Skip to main content

Viktoria Plezn-Inter 0-2. I nerazzuri conquistano i primi 3 punti del girone

I nerazzurri riscattano il ko dell’esordio contro il Bayern: a segno il bosniaco nel primo tempo e l’olandese nel secondo.

L’Inter torna a casa con 3 punti e si rimette in carreggiata dopo il ko contro il Bayern. Ben visibile la netta differenza di qualità con il Viktoria, testimoniata dal 2-0 con cui gli uomini di Inzaghi escono vincitori dalla Doosan Arena. Il tecnico lascia in panchina Lautaro Martinez e De Vrij a favore di Correa e Acerbi. Nel primo tempo va a segno Dzeko, autore del decimo gol in carriera al Viktoria Plzen. E nella ripresa è Dumfries a trovare il raddoppio, servito alla perfezione dallo stesso Dzeko. I cechi si gettano rimangono in 10 a mezz’ora dalla fine: Bucha commette un fallaccio su Barella, viene ammonito e poi espulso direttamente. In attesa di Bayern-Barcellona, l’Inter sale a quota 3 in classifica.