Skip to main content

Us Open, Sinner batte Ivashka: è ai quarti per la prima volta

Jannik con fatica batte Ivashka e troverà Alcaraz nel prossimo turno. Per la sesta volta nella storia due italiani raggiungono insieme i quarti di uno Slam

Per la sesta volta nella storia, la seconda quest’anno, due giocatori italiani raggiungono insieme i quarti di finale in un torneo del Grande Slam. Dopo Matteo Berrettini, che ieri aveva superato per 6-2 al quinto set lo spagnolo Alejandro Davidovich Fokina, stanotte è stata la volta di Jannik Sinner che, senza giocare il suo miglior tennis, ha eliminato il bielorusso Ilya Ivashka per 6-1 5-7 6-2 4-6 6-3 in 3 ore e 48 minuti di gioco qualificandosi per la prima volta ai quarti dello Us Open. Il giovane italiano giocherà ora contro lo spagnolo Carlos Alcaraz, n. 4 del ranking mondiale e terzo favorito del torneo, ma in corsa come Ruud per diventare il numero uno al mondo dopo l’eliminazione di Daniil Medvedev e Rafa Nadal agli ottavi.