Skip to main content

Us Open, Nadal batte Fognini in una partita ricca di infortuni

Il campione spagnolo ha battuto l’azzurro in quattro set nonostante una racchettata sul naso che lo ha messo k.o.

Rafa Nadal ha battuto in rimonta Fabio Fognini al secondo turno degli Us Open. Il tennista spagnolo si è imposto in quattro set 2-6, 6-4, 6-2, 6-1. La partita è stata caratterizzata da tanti infortuni. Nel quarto set, Nadal si è colpito accidentalmente con la sua stessa racchetta e si è dato una racchettata sul naso mentre si allungava per prendere una palla. Poi, è stato costretto a chiamare l’allenatore anche per curare delle vesciche alla mano sinistra. Fognini, invece, ha chiesto un timeout medico per farsi bendare il piede destro.