Skip to main content

Uefa Nations League: Spagna-Italia probabili formazioni

L’Italia di Mancini cerca risposte nelle semifinali di Nations League contro una Spagna anch’essa all’inizio di un nuovo ciclo. Mancini si affida a un blocco di cinque interisti e al ritorno di Zaniolo, rispolverato per l’occasione.

A caccia di risposte e, soprattutto, di un vero punto di (ri)partenza. Spagna e Italia si affrontano in semifinale di Nations League con l’obiettivo di tornare ai fasti di qualche anno fa, dopo aver iniziato entrambe un nuovo corso dopo le recenti delusioni internazionali. Mentre gli Azzurri, infatti, si scavano ancora dentro per capire chi sono anche dopo un difficile avvio nel girone di qualificazione agli Europei del 2024 le Furie Rosse continuano a esplorare il nuovo corso tecnico con De La Fuente in panchina. Le due squadre tornano a sfidarsi in questa competizione ad appena un anno e mezzo di distanza dallo scontro diretto in semifinale nell’edizione 2021, nel quale a prevalere furono proprio gli iberici. Da allora, le due selezioni sono mutate profondamente e sono ancora lontane dal trovare una vera quadratura del cerchio. Chi vince affronterà la vincente dello scontro tra Croazia e Olanda nell’atto finale del torneo.

SPAGNA-ITALIA: LE PROBABILI FORMAZIONI

SPAGNA (4-2-3-1): Unai Simón; Carvajal, Le Normand, Laporte, Alba; Rodri, Zubimendi; Gavi, Asensio, Olmo; Morata. Ct.: De La Fuente
ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Toloi, Acerbi Dimarco; Barella, Jorginho, Verratti; Zaniolo, Immobile, Raspadori. Ct.: Mancini