Skip to main content

Uefa Nations League: questa sera la sfida tra Italia e Germania

La nazionale di Mancini inizia la Nations League contro i tedeschi di Flick con l’obbligo di mettersi alle spalle il momento negativo.

L’Italia di Roberto Mancini prova a mettersi alle spalle il lungo momento negativo dell’eliminazione dal Mondiale e la pesante sconfitta di Wembley con l’Argentina. La nazionale azzurra sfida allo stadio Dall’Ara la Germania del ct Hans-Dieter Flick nella prima gara del gruppo 3 della Lega A della Nations League 2022-23. L’Italia non batte i tedeschi dal 2-1 di Euro 2012 con doppietta di Mario Balotelli: da allora gli azzurri hanno raccolto 3 pareggi e una sconfitta (4-1 per la Germania in amichevole il 29 marzo 2016). Ecco le probabili formazioni:

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Acerbi, Bastoni, Spinazzola; Locatelli, Cristante, Tonali; Politano, Scamacca, Pellegrini. A disposizione: Cragno, Bonucci, Di Lorenzo, G. Mancini, Biraghi, Calabria, Pessina, Barella, Ricci, Raspadori, Belotti, Caprari.  C.t.: R. Mancini.

GERMANIA (4-2-3-1): Neuer; Kehrer, Süle, Rüdiger, Raum; Kimmich, Goretzka; Gnabry, Müller, Sané; Werner. A disposizione: Baumann, Trapp, Klostermann, Schlotterbeck, Tah, Hofmann, Gündogan, Brandt, Havertz, Musiala, Adeyemi, L. Nmecha.  C.t.: Flick.

ARBITRO: Jovanovic (Serbia).
Guardalinee: Stojkovic e Mihajlovic (Serbia).
Quarto uomo: Markovic (Serbia).
Var: Kwiatkowski (Polonia). Avar: Borkowski (Polonia)