Skip to main content

Torna protagonista la settimana Europea dello Sport

La Lega Serie A, in occasione dell’8ª Giornata di Andata della Serie A TIM 2022/2023, supporta la “SETTIMANA EUROPEA DELLO SPORT 2022”, l’importante progetto lanciato nel 2015 dalla Commissione Europea per promuovere lo sport, gli stili di vita sani e attivi e conseguentemente il benessere fisico e mentale dei cittadini della Comunità Europea.

In tutti gli stadi della Serie A TIM sarà trasmesso sui maxi-schermi il video dell’iniziativa e una grafica televisiva dedicata andrà in onda al momento del sorteggio del campo tra i due Capitani. Gli allenatori di tutte le squadre, inoltre, applicheranno l’adesivo #BEACTIVE sulle proprie giacche in occasione delle interviste post partita, mentre sul sito ufficiale e sui canali social della Lega Serie A saranno pubblicati messaggi di sensibilizzazione al fine di incoraggiare tutte le persone a praticare sport.

Per il terzo anno consecutivo in Italia l’iniziativa è coordinata dal Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri in qualità di ente di coordinamento nazionale e la Società Sport e Salute Spa ne cura la sua attuazione.

La manifestazione si svolge in contemporanea tra gli Stati Europei e dà vita al concetto di sport come componente essenziale della crescita della persona e come strumento centrale per la salute ed il benessere sociale. L’edizione di quest’anno è dedicata in particolare ai Giovani, in occasione dell’Anno Europeo della Gioventù, ai valori dell’inclusione ed uguaglianza e ai corretti stili di vita.

Per i giovani è una scuola di vita. Spesso attraverso lo sport i nostri ragazzi e le nostre ragazze possono imparare l’impegno, la costanza, le regole e l’accettazione della vittoria tanto quanto della sconfitta. Inoltre, l’adozione precoce di corretti stili di vita già nell’infanzia aiuta nel presente a crescere bambini e ragazzi più attivi e prepara nel futuro adulti più capaci ed in salute. Contestualmente, la Settimana Europea dello Sport, sensibilizza verso grandi temi tra cui, oltre al movimento, anche la terza età, l’inclusione e la lotta all’emarginazione.

Moltissimi sono gli appuntamenti dedicati al Progetto che la Commissione ha ampliato in termini di tempo dal 1° settembre al 15 ottobre. Al sito sportesalute.eu/beactive vi è un nutrito calendario di oltre 650 eventi che il pubblico può consultare per scegliere di partecipare all’evento più vicino o a quello più gradito.