Skip to main content

Supercoppa: Milan-Inter probabili formazioni

A contendersi il trofeo quest’anno sono i rossoneri Campioni d’Italia, allenati da Stefano Pioli, e i nerazzurri guidati da Simone Inzaghi, che nella scorsa stagione si sono aggiudicati la Coppa Italia.

Il teatro della sfida tra Milan e Inter sarà Riad, capitale dell’Arabia Saudita (stadio King Fahd). Si tratta dell’ultima sfida che si disputerà nel Paese, per quanto riguarda almeno il vecchio contratto, che prevedeva la disputa di tre finali di Supercoppa italiana entro cinque anni in Arabia. Con quella del 2023, saranno due sfide a Riad (Juventus-Lazio e Milan-Inter) e una a Gedda (Juventus-Milan). La partita si disputerà sull’arco dei classici 90 minuti. Al termine dei tempi regolamentari, in caso di parità si proseguirà con i tempi supplementari. In caso di ulteriore parità si tireranno i calci di rigore (cinque per squadra, come di consueto).

PROBABILI FORMAZIONI

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Tonali; Saelemakers, Brahim Diaz, Leao; Giroud. All. Pioli.
INTER (3-5-2): Onana; Skriniar, Acerbi, Bastoni; Darmian, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Dzeko, Lautaro. All. Inzaghi.
ARBITRO Maresca di Napoli

MILAN-INTER, LE STATISTICHE

234o confronto tra Milan e Inter nella storia, con il bilancio che vede in vantaggio i nerazzurri per 85 successi a 79; 69 pareggi completano il quadro tra tutte le competizioni.
Questa sarà solamente la seconda sfida tra Milan e Inter in Supercoppa Italiana, dopo quella del 6 agosto 2011: in quell’occasione i rossoneri vinsero 2-1 sotto la guida di Massimiliano Allegri, grazie alle reti di Ibrahimovic e Boateng che ribaltarono il vantaggio di Sneijder.
Dopo il successo in campionato dello scorso 3 settembre, il Milan potrebbe vincere due incontri di fila contro l’Inter per la prima volta dal 2011, quando l’ultimo dei tre arrivò proprio in Supercoppa Italiana.
Questa sarà solamente la terza Finale in cui Milan e Inter si affrontano dopo quella in Coppa Italia nel 1977 e quella in Supercoppa Italiana nel 2011: i rossoneri hanno vinto le due precedenti nei 90 minuti, segnando esattamente due reti in entrambe.
Questa sarà la 35a edizione della Supercoppa Italiana: nel 71% delle precedenti 34 ha alzato il trofeo la squadra vincitrice della Serie A – per la seconda volta invece, questa sfida verrà disputata al King Saud University Stadium di Riad, dopo il successo della Lazio sulla Juventus nel dicembre 2019.
L’Inter ha vinto l’ultima edizione della Supercoppa Italiana (2-1 v Juventus ai tempi supplementari): solo una volta i nerazzurri hanno vinto il trofeo per due anni di fila, nel 2005 e 2006 (entrambe ai supplementari), rispettivamente contro Juventus e Roma.
Simone Inzaghi ha vinto tutte le tre Finali di Supercoppa Italiana disputate da allenatore (due con la Lazio e una con l’Inter): potrebbe eguagliare Marcello Lippi e Fabio Capello (entrambi a quattro) come tecnico più vincente di questa competizione.