Skip to main content

Sonego eliminato nell'Atp di Sofia: ai quarti ci va Rune

Reduce dal trionfo di Metz e dal successo al primo turno contro Zapata Miralles, il torinese cede al danese che ora sfiderà il bielorusso Ivashka.

Per Lorenzo Sonego l’avventura nel “Sofia Open” finisce qui. Dopo aver superato all’esordio lo spagnolo Bernabe Zapata Miralles, il 27enne tennista torinese (arrivato fino al numero 45 del ranking grazie al recente trionfo nel torneo di Metz) è stato infatti battuto da Holger Rune in tre set (7-6, 4-6, 3-6). Sonego quindi fuori, mentre il danese vola ai quarti dove sfiderà il 28enne bielorusso Ilya Ivashka che negli ottavi è riuscito a superare in due set il 31enne bulgaro e idolo di casa Grigor Dimitrov.