Skip to main content

Serie B, playoff: Monza-Pisa 2-1. La promozione in A si deciderà domenica

Nella finale d’andata, grande prova della squadra di Stroppa. Ritorno all’Arena Garibaldi di Pisa domenica sera.

Il Monza è a 90 minuti da una storica promozione in Serie A. In un U-Power Stadium pieno zeppo, con quasi diecimila tifosi presenti, la squadra di Giovanni Stroppa si aggiudica per 2-1 la finale d’andata dei playoff di Serie B. In vantaggio già dopo nove minuti col solito Dany Mota, i brianzoli trovano i trovano il raddoppio con Gytkjaer, che va in gol un quarto d’ora dopo il suo ingresso in campo. Resta però qualche rammarico per la rete subita nel finale. Il Pisa rincorre da subito e fa a lungo la partita, ma con qualche errore di troppo a ridosso della porta di Di Gregorio, riuscendo a segnare solo negli ultimi secondi con Berra. Una rete, quella dei nerazzurri toscani, decisiva per rimanere in vita in vista della gara di ritorno, domenica all’Arena Garibaldi: per festeggiare una nuova promozione dopo 32 anni dovranno vincere con almeno con due gol di scarto. In caso di parità, infatti, si andrà ai supplementari ed eventualmente ai rigori visto che entrambe hanno chiuso al terzo posto con 67 punti.