Skip to main content

Serie A: squalifica di 2 giornate per D'Ambrosio e una per Paredes

Al termine della 27ª giornata di Serie A, il giudice sportivo ha inflitto diversi provvedimenti severi specie per le espulsioni maturate in Lazio-Roma e Inter-Juve. 

C’era grande attesa per le decisioni del giudice sportivo della Serie A Gerardo Mastrandrea in merito agli infuocati big match andati in scena nell’ultimo weekend, Lazio-Roma e Inter-Juventus su tutti. A pagare dazio è soprattutto l’Inter che dovrà fare a meno per due giornate di Danilo D’Ambrosio – a cui è stata comminata anche una multa di 5000 euro, per “comportamento non regolamentare in campo e condotta gravemente antisportiva: per essersi, al termine della gara, avvicinato ad un calciatore avversario, reagendo alle provocazioni del medesimo, stringendogli per pochi istanti la parte posteriore del collo, reiterando l’atteggiamento aggressivo dopo il tentativo da parte dell’arbitro di separarli, trattenuto a fatica dai compagni e dai componenti della propria panchina“. Nella Juve una giornata e 10 mila euro di multa a Leandro Paredes “per comportamento non regolamentare in campo e per avere, al termine della gara, assunto un atteggiamento provocatorio nei confronti di un calciatore della squadra avversaria, cercando, dopo il tentativo da parte dell’Arbitro di separarli, di avvicinarlo nuovamente, venendo trattenuto a fatica dai compagni e dai componenti della propria panchina”.