Skip to main content

Serie A: Spezia calciomercato ufficiale l'arrivo di Salvatore Esposito

Lo Spezia ha ufficializzato qualche giorno fa l’acquisto di Salvatore Esposito dalla Spal.

Lo Spezia ha ufficializzato qualche giorno fa l’acquisto di Salvatore Esposito dalla Spal. Il centrocampista classe 2000 arriva a titolo definitivo per 3,25 milioni di euro. Il presidente della Spal, Joe Tacopina, ha dato l’ok alla trattativa e Luca Gotti potrà contare su un nuovo innesto a centrocampo.

Salvatore è il fratello di Sebastiano Esposito, di proprietà dell’Inter che ha giocato nel Basilea ed ora nell’Anderlecht. Lo Spezia lo seguiva da diverse settimane e finalmente ha trovato l’intesa con la Spal. Il classe 2000 di Castellammare di Stabia è cresciuto nelle giovanili del Brescia e nonostante la giovane età ha giocato in diverse squadre nel corso degli anni.

Dopo le esperienze con le squadre Primavera di Inter e Spal, ha vestito la maglia del Ravenna in Serie C e del Chievo Verona nel campionato cadetto. Nel 2020-21 è tornato alla Spal, diventando un pilastro del centrocampo emiliano. 31 presenze, 5 gol e 4 assist al primo anno, 35 match giocati con 3 reti e 3 assist nel 2021-22 fino alle 17 gare disputate con 2 gol e 2 assist quest’anno sotto la guida di Daniele De Rossi.

Esposito è anche un punto fermo della nazionale U21 di Nicolato dove ha collezionato già 9 presenze. Ha esordito anche con l’Italia di Roberto Mancini l’11 giugno 2022 nel match di Nations League ad Ancona contro la Germania. Esposito sarà a disposizione di Luca Gotti a partire da lunedì, queste le parole dell’allenatore dei bianco-neri: “Esposito è un giocatore di qualità e ben venga per noi. I giocatori di qualità sono sempre i benvenuti. Va messo alla prova in Serie A, in B ha fatto molto bene e il suo percorso lo vedrà confrontarsi con la A. A partire da lunedì però, perché ancora non l’ho visto“.