Skip to main content

Serie A - Salernitana - Roma 0-1, Cristante decisivo Dybala e Zaniolo straordinari

L’MVP della gara è Cristante, autore del gol decisivo. Zaniolo incanta ma spreca troppo, la Joya parte col piede giusto e colpisce un palo. Così così Abraham, ottimo Mancini. Granata poco incisivi: Bonazzoli ci prova, Botheim è evanescente.

Salernitana-Roma, match valido per la prima giornata di Serie A, è terminato sul punteggio di 0-1, frutto della rete messa a segno da Cristante nel primo tempo. Dybala ha centrato un palo, mentre Wijnaldum si è visto annullare il possibile raddoppio per fuorigioco. Gara arbitrata da Simone Sozza.
LE PAROLE DI MOURINHO
Mi è piaciuto tutto, ovviamente mi piacerebbe di più essere tranquillo 3-0, 4-0, 5-0, ma mi è piaciuto anche vedere una squadra che non ha fatto i gol che doveva fare ma ha avuto la maturità e ha saputo gestire il risultato. Di solito in questo tipo di partita finisce male o in sofferenza, ma non è stato così. La gente che è entrata nel periodo di stanchezza di Zaniolo, Abraham e Dybala non era gente per uccidere la partita, ma per gestire. Matic e Wijnaldum hanno aiutato per finire la partita in modo tranquillo. Se mi chiedete se mi piacerebbe cambiare attaccanti di questo livello con altri dello stesso livello…quello lo fa il Manchester City, il Liverpool o qualche italiana. Ma mi è piaciuto. La Salernitana è diversa da quello dello scorso anno, ha molto più talento e in questa settimana sono arrivati due giocatori che hanno giocato titolari. Tra due-tre settimane con più lavoro ha una rosa importante. Sono contento, devo dire perché magari qualcuno scriverà ‘Zaniolo e Dybala potevano segnare 2-3 gol’, non possono non dire che tutti e due hanno fatto una partita straordinaria”.