Skip to main content

Serie A: quarta vittoria di fila per la Lazio di Sarri

Finisce 0-3 il Match di serie A Spezia – Lazio, rigore di Immobile e tris completato da Felipe Anderson e Marcos Antonio

Vince ancora la Lazio che rafforza il secondo posto con un netto 3-0 in casa dello Spezia. La squadra di Semplici colleziona due grandi occasioni per il vantaggio nel primo quarto d’ora: Bourabia colpisce una traversa dopo due minuti e Nzola sfiora il vantaggio di testa. I biancocelesti trovano l’episodio giusto intorno alla mezz’ora quando Felipe Anderson si guadagna un calcio di rigore, poi trasformato da Immobile. Nella ripresa partita in discesa per gli ospiti che calano il tris con le reti di Felipe Anderson (al termine di un azione spettacolare) e Marcos Antonio. Spezia in 10 nel finale per il doppio giallo ad Amapdu.

PRIMO TEMPO

Ci mette meno di 2 minuti lo Spezia per creare la prima gigantesca palla gol: Ekdal mette in mezzo per Bourabia, deviazione sotto misura e traversa piena. Al 12′ altra occasione enorme per i liguri per passare: Bourabia crossa bene per Nzola che alle spalle di Patric impatta di testa da buonissima posizione ma non inquadra lo specchio. La Lazio si scuote solo dopo 20 minuti e va vicina al gol: lancio al bacio di Cataldi per Immobile, controllo ma davanti a Dragowski si fa deviare il tocco dal portiere polacco anche per via del disturbo di Ampadu. Al 35′ la squadra di Sarri la sblocca: Milinkovic-Savic sponda di testa per Felipe Anderson, il brasiliano si invola verso l’area avversaria e viene steso da Ampadu, dal dischetto Immobile spiazza Dragowski per lo 0-1. In pieno recupero tripla possibilità biancoceleste per il raddoppio, ma né Immobile col tap-in, né Luis Alberto col destro incrociato né tanto meno Milinkovic-Savic con la botta da fuori riescono a metterla dentro. Si va così al riposo con gli ospiti avanti di una lunghezza.

SECONDO TEMPO

A inizio ripresa non ci sono cambi da ambo le parti. Al 50′ Felipe Anderson arriva in area e conclude col sinistro, tentativo fiacco e facile per Dragowski. Poco dopo ecco il raddoppio: azione da videogioco della Lazio, fraseggiano Luis Alberto, Immobile e Felipe Anderson, da due passi il brasiliano firma lo 0-2. Al 59′ incrocia Ekdal da dentro l’area, bravo Provedel a opporsi a terra. Semplici prova a dare una scossa inserendo Reca, Maldini e Agudelo. Risponde Sarri togliendo dal campo lo stanco Immobile per Pedro. Al 77′ Felipe Anderson la piazza all’angolino, gran parata di Dragowski. All’84’ secondo giallo per Ampadu e Spezia in dieci. E nel finale c’è il tris: Marcos Antonio se ne va in profondità, supera Dragowski e insacca lo 0-3.