Skip to main content

Serie A: probabili formazioni della 18° giornata di campionato

Inter senza Barella e Lukaku contro il Verona. Calhanoglu stringe i denti e sarà in campo. Il Sassuolo perde Pinamonti e Consigli, il Bologna non recupera Arnautovic. Chiesa inizia in panchina, duello Politano-Lozano. Nel Milan si rivede Messias. Torino: riecco Singo. L’Atalanta con Zapata e Hojlund. Nella Roma, a rischio forfait Pellegrini uscito per un fastidio alla coscia col Genoa.

La 18a giornata del campionato 22/23 si apre con una super sfida imperdibile. Napoli-Juventus di venerdí sera infiamma la parte alta della classifica. Il Milan a Lecce, l’Inter ospita il Verona. Roma-Fiorentina di domenica sera, mentre lunedí il Monday Night tra Empoli e Samp. Vediamo insieme i calciatori titolari, le riserve, gli infortunati, gli squalificati, gli indisponibili delle 20 formazioni di Serie A del prossimo turno di campionato.

 

NAPOLI-JUVENTUS
Data e ora: Venerdì 13 gennaio, ore 20:45

Spalletti ha tre ballottaggi aperti: Rrahmani favorito su Juan Jesus, Mario Rui favorito su Olivera, Lozano favorito su Politano. Nella Juventus 3-5-2 con il rientro di Bremer, con McKennie a destra e la coppia Di Maria-Milik davanti. Chiesa inizia in panchina, Fagioli preferito a Miretti. Non convocati Vlahovic e Bonucci.

 

CREMONESE-MONZA
Data e ora: Sabato 14 gennaio, ore 15:00

Alvini ripropone la coppia Dessers-Okereke, mentre Ghiglione e Valeri sono gli esterni. Nel Monza Mota ancora in vantaggio su Caprari per fare il partner offensivo di Petagna. In mezzo ancora Machin, Ciurria inamovibile.

LECCE-MILAN
Data e ora: Sabato 14 gennaio, ore 18:00

Baroni ancora con il tridente Strefezza, Colombo, Di Francesco. Ceesay ha accusato un problema muscolare e rischia il forfait. Maleh confermato in mediana. Nel Milan Pobega al posto dello squalificato Tonali. Messias va in panchina, Diaz sulla trequarti.

INTER-VERONA
Data e ora: Sabato 14 gennaio, ore 20:45

Inzaghi, oltre a Lukaku e Brozovic, rischia di dover rinunciare anche a Barella che massimo può rientrare nella lista dei convocati e accomodarsi in panchina. Mentre Calhanoglu sta meglio e dovrebbe essere regolarmente in campo. Nel Verona stesso 11 che ha battuto la Cremonese. Lazovic e Kallon appoggiano Djuric, riferimento avanzato.

SASSUOLO-LAZIO
Data e ora: Domenica 15 gennaio, ore 12:30

Dionisi perde per tre settimane Pinamonti e Consigli. Alvarez davanti, Pegolo in porta. Berardi e Laurentié esterni. Nella Lazio Anderson e Zaccagni nel tridente con Immobile. Vecino e Luis Alberto si giocano la maglia da mezz’ala.

TORINO-SPEZIA
Data e ora: Domenica 15 gennaio, ore 15:00

Juric dovrá gestire le energie dopo i supplementari di Coppa Italia. Zima insidia Djidji, Linetty in mezzo con Lukic, Sanabria punta e Singo a destra. Nello Spezzia solito 11 con la coppia Nzola-Gyasi davanti.

UDINESE-BOLOGNA
Data e ora: Domenica 15 gennaio, ore 15:00

L’Udinese ha ritrovato Deulofeu, che peró è fuori condizione e al massimo farà uno spezzone.Success e Beto in attacco. Lovric preferito ancora una volta a Samardzic. Nel Bologna emergenza totale: out Arnautovic, Bonifazi, De Silvestri, Zirkzee e gli squalificati Medel e Dominguez. Schouten e Moro titolari, Sansone davanti. Barrow – recuperato – inizia in panchina.

 

ATALANTA-SALERNITANA
Data e ora: Domenica 15 gennaio, ore 18:00

Gasperini – sempre senza Muriel – mischia le carte. Ederson, Zapata e Hojlund favoriti su Pasalic, Lookman e Boga. Nella Salernitana Dia fa coppia con Piatek. Conferma per Nicolussi Caviglia. Lovato per Daniliuc squalificato.

 

ROMA-FIORENTINA
Data e ora: Domenica 15 gennaio, ore 20:45

Mourinho dovrá verificare i suoi dopo la sfida di Coppa Italia con il Genoa. Kumbulla al posto dello squalificato Ibanez, mentre Zaniolo e Dybala giocano a ridosso di Abraham con lo Special One che molto probabilmente dovrà rinunciare a capitan Pellegrini, uscito con un fastidio alla coscia dalla sfida di Coppa Italia con il Genoa. Sottoposto ad esami strumentali nella mattinata di venerdì, per fortuna non è stata ravvisata alcuna lesione muscolare. Nella Fiorentina Nico Gonzalez – corteggiato dal Leicester – dovrebbe ancora iniziare in panchina, cosí come Barak. Cabral ko, gioca Jovic.

 

EMPOLI-SAMPDORIA
Data e ora: Lunedì 16 gennaio, ore 20:45

Zanetti insiste sulla coppia Satriano-Caputo, con Baldanzi trequartista. Cambiaghi arma a gara in corso. Fazzini avanti su Bandinelli. Nella Samp Gabbiadini, dopo aver saltato la Coppa Italia, prova a rientrare. Con lui Lammers.