Skip to main content

Serie A, la Fiornetina vince contro lo Spezia con un gol di Cabral al '90

La Fiorentina trova la soffertissima terza vittoria del suo campionato grazie a Cabral che al 90° regala il 2-1 in casa dello Spezia.

E’ un gol di Arthur Cabral a regalare 3 punti d’oro alla Fiorentina. Sul campo dello Spezia va in scena una partita intensa nella prima frazione e confusa nella seconda, decisa solo al 90° da un sigillo dell’attaccante brasiliano. La Viola aveva aperto le marcature nel primo tempo con un colpo di testa di Milenkovic ma, dopo il palo di Jovic, era stata ripresa da uno Spezia bravo a trovare la reazione con Nzola e a legittimare il pareggio in più di un’occasione. Anzi, Terracciano, portiere della Fiorentina, esce dal match con uno dei ‘bollini’ di migliore in campo. Nel finale però, dopo il rosso a Nikolaou, i liguri di fanno sorprendere su una semi-ripartenza e Cabral regala appunto i 3 punti. Per la Fiorentina arriva così quella che è soltanto la terza vittoria in questo campionato; con la squadra di Italiano che non trovava i 3 punti da metà settembre; di contro lo Spezia resta a fermo a 9, con il team di Gotti che fin qui ha vinto solo una delle 12 partite giocate: il derby ligure con la Sampdoria. Dopo i complimenti l’ex tecnico dell’Udinese, a breve, dovrà iniziare a fare anche punti. Dietro la situazione infatti inizia a farsi più tesa.