Skip to main content

Serie A: la Dea vince contro il Sassuolo 2-1

La squadra di Gasperini vince contro il Sassuolo 2-1 gol di Lookman e Pasalic, e si porta momentaneamente prima in classifica aspettando la partita  del Napoli

L’Atalanta è prima da sola. Solo momentaneamente, in attesa dell’impegno di domani del Napoli contro il Bologna. Ma intanto la banda Gasperini, ancora imbattuta in questo strepitoso avvio di campionato, continua imperterrita a stupire. I nerazzurri vincono 2-1 in rimonta su un buon Sassuolo e si portano a quota 24, due lunghezze sopra ai partenopei. Apre Kyriakopoulos, che con una stupenda botta mancina al volo sembra poter apparecchiare una serata di gloria per Dionisi e i suoi giocatori. Ma a cavallo tra primo e secondo tempo sono Pasalic e Lookman, entrambi serviti alla perfezione da Soppy, a firmare i due gol della rimonta. Menzione a parte per lo sfortunato Berardi, che rientra in campo un mese e mezzo dopo l’infortunio rimediato contro il Milan, trova il tempo di colpire una traversa clamorosa e poi deve di nuovo alzare bandiera bianca, sempre per un guaio muscolare. Oltre al danno la beffa.