Skip to main content

Serie A: il Sassuolo batte la Cremonese 3-2

Una doppietta di Dessers illude la Cremonese che rientra dopo i gol di Laurienté e Frattesi. Bajrami al 92° però regala agli emiliani il gol della vittoria che vale un ruolino di 6 risultati utili nelle ultime 7 partite.

Beffa Cremonese, festa Sassuolo. Si chiude così il match del lunedì delle 18:30 della 25° giornata di Serie A. Il Sassuolo riesce infatti a trovare la vittoria – il sesto risultato utile nelle ultime 7 uscite – grazie al gol di Bajrami in pieno recupero, trovato da un Laurienté assoluto protagonista della partita con un gol e due assist. E’ un risultato amaro per la Cremonese che spalle al muro e sotto 2-0 in un primo tempo dominato dai padroni di casa, era comunque riuscita a ribaltare la gara grazie alla doppietta del subentrato Dessers, al primo doppio sigillo italiano. Gol che avevano fatto la bocca buona” ai lombardi, in avanti nel finale alla caccia del colpaccio definitivo. Così non è stato, col sigillo appunto di Bajrami a concretizzarsi come una beffa per le speranze di Ballardini. Il ko mette fine alla mini striscia dei grigiorossi di 4 punti nelle ultime 2 partite. Il Sassuolo, di contro, conferma il suo momento di ottima forma ricominciato dopo la vittoria sul Milan per 5-2.