Skip to main content

Serie A: il Napoli continua a vincere 2-0 contro l'Empoli

Il Napoli vince 2-0, resta in vetta alla Serie A e rimane ancora una volta imbattuto: l’unico nelle top leghe europee insieme a PSG e Benfica.

Il Napoli non smette di vincere e lo fa anche in una serata a un certo punto parecchio complicata. Per più di un’ora infatti l’Empoli di Paolo Zanetti chiude gli spazi e taglia tutte le linee di passaggio al Napoli; la squadra di Spalletti si ritrova così col pallone tra i piedi e senza troppa velocità per innescare le solite combinazioni. Serve dunque l’episodio per sbloccare la gara. E l’episodio arriva al 67’: da un cross di Lozano, Marin si addormenta dopo lo stop e Osimhen gli ruba il tempo; Pairetto vede il rigore. Dal dischetto Lozano calcia malino ma buca comunque Vicario. E da lì, il Napoli, va a nozze. Gli ospiti restano anche in 10 per l’espulsione di Luperto e Zielinski nel finale fissa il 2-0. Morale della favola il Napoli vince un’altra partita ‘da grande’, infilando il 10° successo consecutivo in campionato. Per Spalletti un record: unico allenatore nella storia della Serie A a infilare questa striscia con due club diversi (l’aveva già fatto a Roma). Curiosità statistica che certamente interesserà poco all’allenatore toscano: il suo Napoli infatti resta in vetta alla Serie A e scappa addirittura a momentaneo +9 sul Milan. Questi, casomai, i veri numeri che faranno piacere al tecnico del Napoli.