Skip to main content

Serie A, il Milan cala il Poker contro l'Udinese

SERIE A – Milan-Udinese, match valido per la prima giornata di Serie A 2022-23, è terminato con il punteggio di 4-2. A segno Becao, Theo Hernandez, Ante Rebic (doppietta), Masina e Brahim Diaz.

Partire con il piede giusto: era questo il mantra della formazione di Stefano Pioli, all’esordio in Serie A con il tricolore sulla maglia. I rossoneri, davanti a 70mila tifosi in festa, superano l’Udinese di Sottil con il punteggio di 4-2, mandando a segno Theo Hernandez (dal dischetto), Brahim Diaz e uno scatenato Ante Rebic (doppietta). Se le altre contender al titolo avevano bisogno di un segnale da parte dei campioni d’Italia, beh, eccolo qua. Partita assolutamente scoppiettante nel primo tempo, con il vantaggio-lampo di Rodrigo Becao (ormai un classico contro il Milan) e il ribaltone firmato da Theo Hernandez (rigore molto dubbio) e Rebic. Sul finire della prima frazione ci pensa Masina a rimettere le cose in parità (gran gol in tuffo alla 100a in Serie A), ma al rientro dalla pausa lunga Brahim Diaz, brucia Silvestri e tutta Udine a due passi dalla porta. Da quel momento in poi, la squadra di Milano prende il controllo del match, chiudendo definitivamente i rubinetti a 20’ dalla fine con la doppietta personale di Rebic. Nel finale Pioli e Sottil regalano tanto spazio ai nuovi, con il tanto atteso esordio di Charles De Ketelaere subito pimpante e voglioso di fare.