Skip to main content

Serie A: il Lecce ferma l'Atalana di Gasperini che non raggiunge il Milan in classifica

Clamorosa vittoria della squadra salentina che ferma un’Atalanta spenta, sconfitta per la seconda volta consecutiva

L’Atalanta cade inaspettatamente di fronte a un Lecce coraggioso, organizzato e intraprendente che merita i tre punti. Salentini in vantaggio con Baschirotto al 27′, raddoppio dei padroni di casa due minuti dopo con Di Francesco. Sul finire della prima frazione Zapata al 40′ riapre il match. Nella ripresa i bergamaschi vanno a caccia del pareggio, il tecnico Gasperini si affida agli uomini della panchina (dentro Maehle, Koopmeiners e Lookman e nel finale anche Hojlund e Boga), ma la formazione di Baroni, reduce dal pareggio a Udine dopo due ko, mantiene il vantaggio conquistando la seconda vittoria stagionale.

Il difensore del Lecce, Baschirotto, autore del gol del vantaggio contro l’Atalanta, ha parlato ai microfoni di DAZN:  “Emozione indescrivibile, non mi sembra vero segnare in A. Ho dimostrato di poterci stare, spero di continuare a vivere questo sogno”.