Skip to main content

Serie A: calciomercato Inter e Napoli su Ounahi

Il centrocampista marocchino che ha incantato durante i mondiali è conteso da tutte le big, sceglierà il miglior progetto

Azzedine Ounahi è stato senza dubbio uno dei grandi protagonisti dell’ultimo Mondiale 2022 in Qatar, dove insieme al suo Marocco ha raggiunto la semifinale poi persa con la Francia e chiuso al posto.Oggi, per il centrocampista 2000 di Angers, c’è ancora un mercato caldo che potrebbe infiammarsi ancora di più nei prossimi giorni alla vigilia dell’addio alla squadra francese.

INTER E NAPOLI Chi lo vuole? In molte località, in tutta Europa con il Leicester in Inghilterra, il primo club ha avanzato una proposta specifica, che comprendeva anche Betis Sevilla e Bayer Leverkusen. In Italia? L’Inter si sta muovendo molto sul mercato del centrocampo e lo ha inserito nella lista dei profili più seguiti pur non avendo margine di spesa per gennaio. Al contrario, il Napoli è disposto a lasciar andare Demme e dare anche al marocchino il tempo di integrarsi gradualmente in una squadra scudetto.

Il giocatore dice: “Sceglierò in base al miglior progetto sportivo, sarà il fattore fondamentale per determinare la mia prossima mossa”.


La richiesta degli Angers – Lo vogliono tutti e l’Angers è disposto a cederlo, ma cosa vuole il club francese? Innanzitutto una valutazione sostanziosa, superiore ai 20 milioni che aveva prima del Mondiale. Inoltre, come ha confermato ieri il presidente Saïd Chabane, deve essere trattenuto in rosa almeno fino alla fine della stagione: “Riceviamo offerte da ogni parte: Serie A, Premier, Liga e Ligue1. Il nostro desiderio è trovare un accordo a gennaio, ma restare all’Angers fino alla fine della stagione”. È improbabile che i nostri club accettino di spendere oggi per ottenere giocatori domani, ma Ounahi dovrà agire rapidamente.