Skip to main content

Serie A: Bologna-Spezia 2-0 gol di Posh e Orsolini

Nell’anticipo della prima giornata di ritorno, contraddistinta dall’entrata in vigore del fuorigioco semiautomatico, il Bologna regola con un gol per tempo lo Spezia

Nell’anticipo della prima giornata di ritorno, contraddistinta dall’entrata in vigore del fuorigioco semiautomatico, il Bologna regola con un gol per tempo lo Spezia: Posch sottoporta al 37′ del primo tempo e raddoppio al 77′ di uno scatenato Orsolini, cui poco prima era stata annullata una rete per un offside di Soriano, scovato proprio grazie alla nuova tecnica elettronica. E’ 2-0 al Dall’Ara, nella sfida che all’andata – era il 4 settembre 2022 – fu anche l’ultima di Sinisa Mihajlovic prima dell’esonero e della scomparsa, avvenuta nel successivo dicembre. I rossoblù si proiettano a 26 punti, momentaneamente a -2 dal settimo posto (che vale l’accesso in Conference League), occupato dall’Udinese. Spezia di Gotti, riconcepito dopo la cessione di Kiwior all’Arsenal, sfortunato per via dei prematuri infortuni di Kovalenko e João Moutinho e che resta, invece, a quota 18, a +6 (sempre in attesa di Udinese-Verona) dal terzultimo posto.