Skip to main content

Seria A - Salernitana Show travolge la Samp 4 a 0

 Stupenda vittoria della Salernitana di Davide Nicola, che travolge 4-0 la Sampdoria davanti al pubblico amico dell’Arechi. Spettacolari le prestazioni di Bonazzoli e Dia

Delirio granata all’Arechi di Salerno. La Salernitana di Davide Nicola travolge infatti 4-0 una Sampdoria irriconoscibile e giunta a un record societario negativo con questo k.o. Nella loro storia, i blucerchiati non avevano infatti mai iniziato un campionato di Serie A non andando in gol nelle prime tre giornate. Ci riesce la squadra di Marco Giampaolo, oggi totalmente priva di idee in cabina di regia, con Gonzalo Villar provato da vertice basso nel 4-1-4-1 iniziale del Doria ma mai in grado di dare fosforo e qualità alla manovra.
Discorso completamente opposto per i granata. Lassana Coulibaly e Tonny Vilhena dominano a centrocampo, mixando alla perfezione qualità e quantità, mentre in attacco la coppia Bonazzoli-Dia si spartisce gol e assist. L’ex Villareal apre la sfida al 7’, depositando in rete da due passi su invito dello stesso Bonazzoli, mentre il numero 9 sigla il 2-0 con un sinistro potente dall’altezza del dischetto di rigore. Nella ripresa la Salernitana dilaga con le reti di Vilehna – uno-due stupendo proprio con Coulibaly – e di Erik Botheim, autore di un destro chirurgico da posizione defilata, che bacia il palo e s’infila alle spalle di un incolpevole Emil Audero. Prova sontuosa dei padroni di casa, tanti interrogativi aperti invece per i blucerchiati.