Skip to main content

Skriniar resta all’Inter: la decisione è stata presa

Scelta annunciata da Zhang in persona dopo il rifiuto della proposta del Psg. Ma ai nerazzurri serve comunque un altro difensore.

Steven Zhang ha deciso: Skriniar è fuori dal mercato. La scelta è anche conseguenza della nuova proposta del Paris Saint-Germain, ovvero 53 milioni come base fissa più altri 7 come bonus. Il ds del club transalpino, Antero, l’ha “ribadita” ad Ausilio in un rapido contatto, aggiungendo pure che sarebbe stata quella definitiva e che non ci sarebbero stati ulteriori rilanci. Ad ogni modo, Ausilio ha immediatamente respinto la proposta. Resta il dubbio che, qualora sul tavolo fossero finiti gli (almeno) 80 milioni desiderati, forse la vicenda avrebbe avuto una conclusione diversa. Tornando a Skriniar, come già emerso, l’intenzione dell’Inter è che, a fine mercato, ci si sieda ad un tavolo per discutere del rinnovo di contratto in scadenza nel 2023. Il difensore ha già dato la sua disponibilità a prolungare il rapporto e sa anche che non potrà firmare alle stesse cifre che gli avrebbe garantito il Psg (9,5 milioni a stagione bonus compresi), ma è chiaro che i suoi emolumenti andranno adeguati a quelli di Lautaro e Brozovic (rispettivamente 6,2 e 6,5 milioni all’anno), ovvero il top in rosa, ad eccezione di Lukaku.