Skip to main content

Sampdoria: Esonerato Giampaolo. Si pensa a Ranieri o D’Aversa

La sconfitta in casa con il Monza è stata decisiva per il futuro di Marco Giampaolo.

La notizia è stata confermata dal vicepresidente Antonio Romei: “Lo abbiamo prima comunicato all’allenatore. Ci spiace, anche per lui, sappiamo quanta passione, dedizione e professionalità ci mette nel suo lavoro. Finire così fa molto male. Comunque la partita di oggi con il Monza non è stata all’altezza e dobbiamo prenderci le responsabilità. Non sono ammessi alibi. Dobbiamo lavorare per uscire da questa situazione. In questi casi le colpe sono di tutti, ma a pagare è l’allenatore. Adesso andiamo avanti”. Per la sostituzione di Giampaolo uno dei nomi ricorrenti è quello di D’Aversa già sotto contratto: “Non ne abbiamo ancora parlato”. Un passaggio sull’eventuale influenza della cessione societaria su questa situazione: “Ripeto, niente alibi. L’inizio del campionato è stato drammatico, la Samp in questo momento è dentro un percorso di vendita, ma la nostra responsabilità è quella di andare avanti. Il tifoso è il vero patrimonio di questa squadra, siamo consapevoli di quanto stiamo soffrendo, e dispiace a tutti noi che abbiamo la Sampdoria nel cuore. Dobbiamo lavorare per uscire da questa situazione”. L’allenamento di lunedì sarà diretto dal tecnico della Primavera Felice Tufano, in attesa della decisione del club sul sostituto di Giampaolo. Secondo indiscrezioni, potrebbero esserci anche cambi nella dirigenza blucerchiata.