Skip to main content

WTA Indian Wells, si ritirano Barty e Collins. Presenti Giorgi e Paolini per l’Italia

Ashleigh Barty rinuncia al Sunshine Double: “Il mio corpo non ha recuperato dall’Australian Open”. Ritiro anche per Danielle Collins. Troveremo le italiane Giorgi e Paolini.

Sempre più vicina la data di inizio del Master 1000 di Indian Wells 2022, uno dei più prestigiosi tornei dei circuiti ATP e WTA. Il tabellone principale femminile vede quasi tutte le migliori tenniste al mondo pronte a tornare a confrontarsi dopo l’Australian Open. Proprio poche ore dopo l’annuncio del nuovo global sponsor Hologic, il tour WTA deve però registrare una notizia che sicuramente farà perdere un po’ di prestigio all’imminente appuntamento del WTA 1000: la numero 1 del mondo e campionessa dell’Australian Open Ashleigh Barty e la migliore americana nel ranking Danielle Collins hanno annunciato che non potranno partecipare al torneo californiano per problemi di salute. Queste le parole della Barty attraverso un comunicato diramato dal BNP Paribas Open: “Sfortunatamente il mio corpo non è riuscito a recuperare come speravo dopo l’Australian Open e non sono stata in grado di prepararmi adeguatamente per Indian Wells e Miami. Non credo di avere il livello sufficiente per vincere questi eventi e di conseguenza ho deciso di ritirarmi da entrambi. Sono molto affezionata a questi tornei e mi dispiace molto non poter partecipare, tuttavia la mia priorità rimane il mio totale recupero fisico”. Ashleigh Barty è campionessa uscente del Miami Open, di cui ha vinto le ultime due edizioni nel 2019 e 2021, quindi non difenderà il suo titolo il Florida, così come salterà per il secondo anno consecutivo il BNP Paribas Open di Indian Wells. Con questi due ritiri, accedono al tabellone principale Ocean Dodin e Anna Bondar. Per quanto riguarda l’Italia, il nostro paese sarà certamente rappresentato da Camila Giorgi e Jasmine Paolini. A loro potrebbero aggiungersi Martina Trevisan e Lucia Bronzetti, che cercheranno di guadagnarsi l’accesso al main draw partendo dalle qualificazioni, al via il 6 marzo. Per le gare del tabellone principale bisognerà invece aspettare mercoledì 9, mentre la finale è in programma domenica 20 marzo.

Fonte immagine:IvanAndreevich, CC BY 3.0, via Wikimedia Commons