Skip to main content

Premier League: il calendario della 28^giornata

Nella 28ª giornata di Premier League, si disputerà il derby di Manchester tra i padroni di casa del City e i cugini dello United. Il Liverpool proverà a mettere pressione ai Citizens ospitando il West Ham. Esame importante per il Tottenham di Conte che cercherà continuità in campionato ospitando l’Everton.

La 28ª giornata di Premier League è in programma da 5 al 7 marzo 2022. Le gare del massimo campionato d’Inghilterra avranno inizio sabato: alle ore 13:30 è previsto il fischio di inizio di Leicester-Leeds, partita seguita da Aston Villa-Southampton, Burnley-Chelsea, Newcastle-Brighton, Norwich-Brentford e Wolverhampton-Crystal Palace, tutte in programma alle 16:00, e da Liverpool-West Ham, alle 18:30. Domenica ci saranno altri due incontri: Watford-Arsenal alle 15:00 e il derby Manchester City-Manchester Utd alle 17:30. Il turno si chiuderà con il ‘Monday night’ Tottenham-Everton, alle 21:00. Inoltre è stato reso noto che i venti capitani delle squadre di Premier League scenderanno in campo nel weekend con al braccio una fascia con i colori della bandiera ucraina. È questo il gesto di vicinanza e solidarietà che la Premier League ha deciso di adottare per ribadire il sostegno alla popolazione ucraina, schierandosi contro la guerra in atto ormai da giorni.  “I nostri club rifiutano le azioni adottate dalla Russia e mostreranno sostegno al popolo ucraino in tutte le partite di questo fine settimana. Chiediamo la pace e i nostri pensieri sono con tutti coloro che sono stati colpiti. Una dimostrazione di solidarietà per l’Ucraina sarà visibile in tutte le partite di Premier League da sabato 5 a lunedì 7 marzo e si aggiungerà alle diverse manifestazioni di sostegno già mostrare dai singoli club”, si legge nel comunicato ufficiale pubblicato dalla Premier League. Nella nota viene spiegata nei dettagli l’iniziativa: “I 20 capitani del club indosseranno speciali fasce al braccio con i colori ucraini e i tifosi sono incoraggiati a unirsi a giocatori, dirigenti, ufficiali di gara e staff del club in un momento di riflessione e solidarietà prima del calcio d’inizio di ogni partita. I maxischermi degli stadi mostreranno ‘Football Stands Together’ sullo sfondo dei colori giallo e blu della bandiera ucraina. Queste parole verranno mostrate anche sui tabelloni perimetrali a LED durante le partite”. Un chiaro messaggio contro la guerra in Ucraina: “Questo messaggio di solidarietà sarà visibile anche ai tifosi di tutto il mondo attraverso i canali digitali della Premier League. Loghi e profili su tali piattaforme cambieranno per rappresentare i colori della bandiera ucraina, che verranno visualizzati anche nelle trasmissioni delle partite sia nel Regno Unito che all’estero”.

Sabato 5 marzo

Leicester-Leeds ore 13:30

Aston Villa-Southampton ore 16:00

Burnley-Chelsea ore 16:00

Newcastle-Brighton ore 16:00

Norwich-Brentford ore 16:00

Wolverhampton-Crystal Palace ore 16:00

Liverpool-West Ham ore 18:30

 

Domenica 6 marzo

Watford-Arsenal ore 15:00

Manchester City-Manchester Utd ore 17:30

 

Lunedì 7 marzo

Tottenham-Everton ore 21:00