Skip to main content

Per il Napoli serata magica: Zielinski, Anguissa e Simeone stendono Klopp

Gli azzurri si regalano una notte fantastica: doppietta per il centrocampista polacco. Osimhen fallisce un rigore e si infortuna

Una serata magica e indimenticabile per il pubblico del Maradona. Un trionfo, quello targato Spalletti che certifica il valore della squadra azzurra, che ha mostrato anche di avere ricambi di livello (in primis Simeone, autore del momentaneo 3-0). Gli azzurri di Spalletti battono gli inglesi con un netto 4-1, grazie ad un primo tempo sontuoso, chiuso con i gol segnati da Zielinski (su calcio di rigore procurato dallo stesso centrocampista polacco), Anguissa e Simeone, subentrato tre minuti prima all’infortunato Osimhen. L’attaccante nigeriano aveva fallito al sedicesimo un calcio di rigore (respinto da Alisson). Nella ripresa Zielinski mette a segno la doppietta che chiude la gara e rende inutile il gol della bandiera di Luis Diaz. Spalletti domina il confronto diretto con Klopp, raggiungendo l’Ajax (vittorioso per 4-0 sui Rangers) in testa alla classifica del gruppo A.