Skip to main content

Pallone d'oro 2022, nessun italiano e dopo 17 anni sparisce dalla lista anche Messi

Svelato l’elenco dei nominati per il premio del 17 ottobre: CR7 c’è, Leo, vincitore sette volte, no. L’ultima volta era il 2005. Della Serie A appena tre nomi, tutti stranieri: Vlahovic, Leao e Maignan

Nessun italiano in lizza per il Pallone d’Oro, né per tutti gli altri premi assegnati da France Football. E tra i trenta candidati non c’è nemmeno Lionel Messi, l’uomo in grado di vincere per ben sette volte – nessuno come lui – il riconoscimento individuale più ambito nel mondo del calcio, che sarà consegnato il 17 ottobre. Dal 2006 Messi è sempre stato nell’elenco dei finali: dopo 17 anni sparisce per la prima volta.

C’è invece il rivale di sempre Cristiano Ronaldo e ovviamente il grande favorito Karim Benzema. A rappresentare la Serie A saranno soltanto Vlahovic e due dei protagonisti dello scudetto vinto dal Milan, Leao e Maignan. Gli altri finalisti sono: Courtois, Vinicius Junior, Modric e Casemiro (Real Madrid), Rudiger (Chelsea/Real Madrid), Nkunku (Lipsia), Van Dijk, Salah, Luis Diaz, Fabinho e Alexander-Arnold (Liverpool), Nuñez (Benfica/Liverpool), Mané (Liverpool/Bayern Monaco) Kimmich (Bayern Monaco), Mahrez, Cancelo, Foden, De Bruyne e Bernardo Silva (Manchester City), Lewandowski (Bayern Monaco/Barcellona), Son e Kane (Tottenham), Haller (Ajax/Borussia Dortmund), Haaland (Borussia Dortmund/Manchester City), Cristiano Ronaldo (Manchester United), Mbappé (Paris Saint-Germain).