Skip to main content

Pallanuoto, la Spagna è campione del mondo, Italia ko ai rigori

Gli azzurri di Sandro Campagna falliscono, perdendo la finale 15-14. Decisivo l’errore di Cannella. Per la Spagna è il terzo titolo mondiale.

È la Spagna a trionfare e a conquistare l’oro, ai rigori dopo una partita rocambolesca, complicata, intensissima. Sfugge al Settebello di Campagna il quinto oro della storia, ma resta una Nazionale da applausi, nuova e da amare. La nazionale iberica batte l’Italia nella finale di Budapest, prendendosi la rivincita sull’edizione del 2019. Per gli iberici si tratta del terzo titolo mondiale.