Skip to main content

Osimhen, l'infortunio è una lesione di secondo grado

L’attaccante era uscito dolorante alla fine del primo tempo della sfida Champions al Liverpool e aveva già iniziato con le terapie.

Era atteso il responso medico sulle condizioni fisiche di Victor Osimhen dopo l’infortunio muscolare rimediato nel match di Champions League contro il Liverpool. Questo il comunicato ufficiale il Napoli: “Victor Osimhen si è sottoposto questa mattina ad esami diagnostici che hanno evidenziato una lesione di secondo grado del bicipite femorale destro. L’attaccante azzurro già da ieri aveva iniziato a svolgere terapie“. Trattandosi di una lesione di secondo grado si prospettano almeno 2 settimane di stop per l’attaccante nigeriano che salterà le partite contro: lo Spezia, la trasferta di Champions a Glasgow contro i Rangers ed il big-match a San Siro contro Milan del 18 settembre. Il suo ritorno potrebbe verificarsi il 1° di ottobre quando il Napoli ospiterà il Torino.