Skip to main content

NBA Miami passa a Boston, si andrà a Gara 7

La finale di Conference ad Est raggiunge il 3-3 dopo il 111-103 per gli Heat al TD Garden: Butler trascina Spoelstra con 47 punti

La finale di Conference ad Est dell’Nba si deciderà con gara-7. La formazione di Spoelstra passa grazie ad un super Jimmy Butler, che mette a segno 47 punti.: Inutili, per i Celtics, i 30 realizzati da Tatum. La notte tra domenica e lunedì è quella decisiva: chi vincerà all’FTX Arena potrà sfidare Golden State e restare in corsa per l’anello. Ancora una volta, sarà gara-7: per la seconda serie di fila, Boston è ferma sul 3-3, ma stavolta dovrà compiere l’impresa ed imporsi all’FTX Arena per centrare le Finals a 12 anni di distanza dall’ultima partecipazione. A differenza della semifinale ad Est contro Milwaukee, sono i Celtics a sprecare il match point per sfidare Golden State. Ma se Miami, che vince 111-103 al TD Garden, è ancora in corsa lo deve ad un solo giocatore: Jimmy Butler. Il leader indiscusso della formazione di Spoelstra offre una prova clamorosa, la migliore di questi playoff: 47 punti, 9 rimbalzi e 8 assist, con 16/29 al tiro, 4/8 dall’arco e un perfetto 11/11 nei liberi.