Skip to main content

Nations League, Italia-Ungheria: la probabile formazione

Seconda gara di Nations League per gli azzurri di Mancini, dopo il pareggio con la Germania: a Cesena arriva la nazionale magiara di Rossi.

La giovane Italia di Roberto Mancini cerca conferme in Nations League, dopo il buon pareggio di Bologna con la Germania. Allo Stadio Manuzzi di Cesena gli azzurri affrontano l’Ungheria del ct Marco Rossi, che tre giorni fa ha superato l’Inghilterra 1-0 a Budapest grazie a un rigore del talento Szoboszlai. Italia e Ungheria non si sfidano dal 22 agosto 2007, quando i magiari hanno vinto 3-1. L’Italia, dopo la partita di stasera, è attesa dalle gare esterne di Nations League contro l’Inghilterra, sabato prossimo, e la Germania, martedì 14. Fischio d’inizio alle 20.45. Ecco di seguito le probabili formazioni:

Italia (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, G. Mancini, Bastoni, Spinazzola; Barella, Cristante, Locatelli; Raspadori, Scamacca, Gnonto. A disposizione: Cragno, Meret, Calabria, Bonucci, Di Marco, Gatti, Tonali, Frattesi, Cancellieri, Belotti, Pellegrini, Politano. C.t.: R. Mancini.

Ungheria (3-4-2-1): Gulacsi; Lang, W. Orban, At. Szalai; Nego, A. Nagy, Schäfer, Z. Nagy; Szoboszlai, Sallai; Ad. Szalai. A disposizione: Dibusz, Szappanos, Kecskes, Fiola, Salloi, Bolla, Kleinheisler, Vancsa, Syles, Adam,  Spandler, Vecse. C.t.: Rossi.