Skip to main content

Napoli Torino 3-1 i partenopei blindano il primo posto

Ottimo Napoli fin da subito con una doppietta nei primi 12 minuti di gioco di Anguissa. Un bel match ma il Torino di Juric non riesce ad essere incisivo, finisce 3-1.

Il Napoli è primo da solo, aspettando il risultato dell’Atalanta. Basta un tempo alla formazione Partenopea per avere la meglio su un Torino stordito da un avvio di partita travolgente, con subito 2 reti di Zambo Anguissa 6′ e 12′ minuto di gioco. Finisce 3-1, e il grande protagonista è André-Frank Zambo Anguissa: doppietta in 12 minuti per uno che mai, prima d’oggi, era andato a segno in Serie A. Quindi è il solito Kvaratskhelia ad autografare il tris, sempre nella prima frazione, sfruttando un’altra prateria lasciata da un Toro completamente fuori fase in difesa. Sanabria accorcia prima dell’intervallo e qualche brivido la squadra di Juric – espulso nel finale – lo crea anche nella ripresa. Ma senza riuscire a riportarsi completamente in partita. Il Napoli centra dunque la sesta vittoria di fila tra campionato e Champions League, quarta in Serie A, e conferma di vivere un momento di forma eccezionale. Rilanciando ancora una volta, se mai ce ne fosse bisogno, la propria candidatura per lo Scudetto.