Skip to main content

Napoli, questione di ore poi Kim firmerà il contratto

Il difensore coreano, in arrivo dal Fenerbahce per 20 milioni di euro, sostituirà Koulibaly nel club partenopeo.

Si sta finalmente concludendo la lunga operazione per il trasferimento di Kim Min-jae al Napoli. Sono state definitivamente risolte le ultime complicazioni burocratiche che avevano ritardato l’arrivo del giocatore in Italia: il difensore sudcoreano dovrebbe sbarcare in Campania entro le prossime ore per le visite mediche. Il centrale asiatico, in arrivo dal Fenerbahce e scelto come erede di Kalidou Koulibaly passato al Chelsea, sosterrà le visite mediche con il club partenopeo martedì, poi firmerà il contratto con la società azzurra e si unirà ai suoi nuovi compagni a Castel di Sangro. Kim Min-jae, classe 1996, sbarca a Napoli per 20 milioni di euro, il valore della clausola rescissoria presente nel suo contratto con la società turca. Con gli azzurri si è concordato per un ingaggio triennale.