Skip to main content

MotoGP, nel 2023 ci sarà anche il Kazakistan: si correrà a Sokol

Accordo quinquennale per disputare, dalla prossima stagione, il GP nel nuovissimo impianto a pochi chilometri da Almaty

Dal 2023 scatta l’accordo quinquennale per far correre MotoGP, Moto2 e Moto3, in un nuovo Paese nel cuore dell’Asia centrale e nel nuovissimo Sokol International Racetrack, appena fuori dalla città più grande del Kazakistan, Almaty. Il Kazakistan diventerà il 30° Paese a ospitare un GP di motociclismo dal 1949 e il Sokol International Racetrack sarà la struttura numero 74 a ospitare un GP della classe regina. Al momento, in base al calendario provvisorio della MotoGP per la prossima stagione, con il via il 26 marzo in Portogallo e la conclusione con la consueta tappa di Valencia il 19 novembre, la tappa del Kazakistan potrebbe essere prevista per il 9 luglio.