Skip to main content

MotoGP, annunciato il calendario 2024 provvisorio: ritornano Aragon e Kazakistan

Svelato il calendario della stagione 2024. Ben 22 Gran Premi, di cui 11 in concomitanza coi weekend della Formula 1. Ci si riprova col Kazakistan e torna pure Aragon. Si inizia il 10 marzo in Qatar per chiudere a Valencia il 17 novembre. Presenti ovviamente Mugello e Misano.

Dorna e FIM hanno annunciato il calendario della stagione 2024 di MotoGP.  Sarà l’annata motociclistica più lunga di sempre con ben 22 Gran Premi. Oltre ai ventuno appuntamenti già previsti per questa stagione, è stato infatti reinserito anche il GP di Aragon, portando così a quattro il numero degli eventi su piste spagnole. La stagione 2024 verrà inaugurata nel weekend del 10 marzo sulla pista di Lusail (Qatar) e si concluderà nel fine settimana del 17 novembre sull’asfalto del Ricardo Tormo (Valencia). Confermate ovviamente le due tappe italiane, nel loro solito periodo di svolgimento. Il Gran Premio d’Italia si disputerà infatti al Mugello nel weekend del 2 giugno, mentre quello di San Marino e della Riviera di Rimini si correrà a Misano nel fine settimana dell’8 settembre. Rispetto a quanto si era previsto inizialmente, ritorna in programma anche il Gran Premio del Kazakistan, che quest’anno è stato poi cancellato per via del conflitto russo-ucraino. Ecco il calendario:

10 marzo Qatar Lusail International Circuit

24 marzo Portugal Autódromo Internacional do Algarve

07 aprile República Argentina Termas de Río Hondo

14 aprile Americas Circuit of The Americas

28 aprile Spain Circuito de Jerez-Ángel Nieto

12 maggio France Le Mans

26 maggio Catalunya Circuit de Barcelona-Catalunya

02 giugno Italy Autodromo Internazionale del Mugello

16 giugno Kazakhstan Sokol International Racetrack

30 giugno Netherlands TT Circuit Assen

07 luglio Germany Sachsenring

04 agosto Great Britain Silverstone Circuit

18 agosto Austria Red Bull Ring-Spielberg

01 settembre Aragon MotorLand Aragón

08 settembre San Marino e della Riviera di Rimini Misano World Circuit Marco Simoncelli

22 settembre India Buddh International Circuit

29 settembre Indonesia Pertamina Mandalika International Circuit

06 ottobre Japan Mobility Resort Motegi

20 ottobre Australia Phillip Island

27 ottobre Thailand Chang International Circuit

03 novembre Malaysia Sepang International Circuit

17 novembre Comunitat Valenciana Circuit Ricardo Tormo