Skip to main content

Mondiali Qatar: Croazia-Marocco probabili formazioni

Oggi scenderanno in campo Croazia e Marocco per la sfida finale di 3° e 4° posto

Ormai ci siamo: mancano due partite al termine del Mondiale di Qatar 2022. Oggi e domani, alle 16.00 ore italiane, avremo il podio completo. Questo pomeriggio sarà dedicato alla sfida tra Croazia e Marocco, pronte a darsi battaglia per la finale 3/4 posto. Senza ulteriore indugio, andiamo a spulciare quelle che potrebbero essere le possibili scelte degli allenatori.

Ultimo atto dunque per le due eliminate delle semifinali. Croazia e Marocco si sono già sfidate in questo torneo, alla prima giornata della fase a gironi, dando vita ad una partita molto fisica ed equilibrata, terminata sul risultato di 0-0.

Questa volta in palio c’è la gloria del terzo posto, che vale comunque molto per entrambe le compagini e dunque spazio agli uomini migliori. Tra le fila dei croati pronto il solito 4-3-3 con Kramaric sostenuto da Perisic e questa volta, probabilmente, Vlasic, proprio come nel primo match con i marocchini. La formazione dovrebbe essere la stessa, con Livakovic in porta pronto a dirigere le operazioni di Juranovic, Lovren, Gvardiol e Sosa. A centrocampo naturalmente inamovibili Kovacic, Brozovic e Modric.

Nel Marocco ciò che dovrebbe cambiare particolarmente è la difesa dove mancheranno quasi sicuramente 3/4 dei titolari: out infatti sia Aguerd che Saiss e Mazraoui, con Hakimi unico superstite pronto per affiancare Dari, El Yamiq e Attiat-Allah. A centrocampo Ounahi, Amrabat e Amallah pronti per sostenere il classico tridente composto da Boufal, En Nesyri e Ziyech.

Le probabili formazioni di Croazia-Marocco

CROAZIA (4-3-3) – Livakovic; Juranovic, Lovren, Gvardiol, Sosa; Kovacic, Brozovic, Modric; Vlasic, Kramaric, Perisic. CT: Dalic.

MAROCCO (4-3-3) – Bounou; Hakimi, Dari, El Yamiq, Attiat-Allah; Ounahi, Amrabat, Amallah; Ziyech, En-Nesyri, Boufal. CT: Regragui.