Skip to main content

Mondiali Qatar: Brasile-Corea del Sud 4-1

Quattro gol nel primo tempo per il Brasile, che chiude in fretta la pratica Corea del Sud e si qualifica ai quarti di finale

Il Brasile regala spettacolo, Tite balla con i suoi, Neymar torna e segna. Una serata di festa per i verdeoro e per tutti gli appassionati di calcio, che guardano e ringraziano. Meno per la Corea del Sud, che si presenta in campo con tante punte quasi incurante del pericolo: la Seleçion ne approfitta e vince 4-1, segnando tutti i gol nel solo primo tempo. Vincius sblocca il risultato, Neymar raddoppia su rigore e poi inizia lo show: le reti di Richarlison (foca dell’attaccante del Tottenham a inaugurare l’azione) e Paquetà (assist con lo scavetto di Vinicius e gol al volo) sono una meraviglia. Nella ripresa i verdeoro rallentano, la Corea cerca il gol e lo trova con il subentrato Paik, un gran sinistro da fuori che trafigge Alisson, decisivo almeno in quattro occasioni. Questo Brasile fa paura: la Croazia è avvisata. Ma anche tutte le altre.