Skip to main content

Milan-Napoli 1-2: Spalletti vola in vetta alla classifica

Ai rossoneri non basta il pareggio di Giroud e gli azzurri allungano in classifica prendendosi il primato con l’Atalanta

Il Napoli fa festa a San Siro, nella casa del Milan, battuto 2-1 dopo una bellissima partita e si prende la vetta della classifica. Politano apre su rigore (fallo di Dest su Kvara, immarcabile), poi Giroud pareggia ma Simeone, subentrato al posto di Raspadori, incorna di testa il 2-1 che vale i tre punti per Spalletti, in testa alla classifica a 17 insieme all’Atalanta. Per i rossoneri, che comunque hanno offerto un’ottima prestazione giocando il solito calcio fatto di qualità e grande produzione offensiva, è la prima sconfitta stagionale.