Skip to main content

Medagliere da record per l'Italia in vasca - Budapest 2022

9 medaglie per gli italiani che valgono il 3° posto nel ranking mondiale

Se alla vigilia dei Mondiali di Budapest, i record storici di Gwangju (3 ori, 2 argenti e 3 bronzi) costituivano uno stimolo ma anche un riferimento ingombrante in chiave di risultati, la vasca della Duna Arena è diventata la nuova complice dell’impresa azzurra e si è convertita nella culla del rinnovato primato mondiale dell’Italia, che termina la rassegna iridata 2022 con il bottino di:

  • 5 ori
  • 2 argenti
  • 2 bronzi

L’italia chiude sul podio del medagliere del nuoto, con 9 medaglie complessive che valgono il terzo posto, dietro l’Australia, con 17 medaglie (6 ori, 9 argenti e 2 bronzi) e gli Stati Uniti, leader indiscussi del ranking mondiale 2022, con 45 medaglie (17 ori, 12 argenti e 16 bronzi).

Per quanto riguarda i record, sono stati in totale 16 i primati personali (PP) raccolti nelle acque di Budapest: 1 record del mondo (RM), europeo (RE) e italiano (RI); 2 record europei e italiani e 9 record italiani.