Skip to main content

Master 1000: Musetti supera le qualificazioni. Esordio per Sinner e Fognini

Lorenzo al 1° turno contro Ivashka, Jannik rientra con Paul, mentre il ligure è atteso da Basilashvili. Fuori Sonego

C’è anche Lorenzo Musetti nel tabellone principale del Masters 1000 di Madrid. Il 19enne ha superato le qualificazioni battendo in rimonta 5-7 7-5 6-2 al secondo turno Alejandro Canas, spagnolo numero 440 al mondo. Lorenzo esordirà oggi nel main draw affrontando il bielorusso Ilya Ivashka, n.44 del ranking con cui non aveva mai giocato. Non c’è l’ha fatta invece Lorenzo Sonego, battuto al primo turno del tabellone principale dal britannico Jack Draper, n.124, in tabellone grazie ad una wild card, che ha così ottenuto la sua prima vittoria sulla terra rossa e affronterà al secondo turno il numero 8 al mondo Andrey Rublev. Sempre oggi esordisce Jannik Sinner, n.12 del ranking, al rientro dopo due settimane di allenamento. Per lui l’impegno contro lo statunitense Tommy Paul, n.34. In caso di successo l’altoatesino troverebbe al secondo turno il vincente del match tra l’australiano Alex Del Minaur (n.24 ), semifinalista a Barcellona l’altra settimana, e lo spagnolo Pedro Martinez (n.42). Fabio Fognini, n.50 del ranking, trova invece alle 13.30 circa il georgiano Nikoloz Basilashvili, n.20, con cui è 1-1 nei precedenti. In caso di successo Fognini sfiderebbe al secondo turno Carlos Alcaraz.