Skip to main content

Marc Marquez dovrà saltare anche il GP di Argentina

Il campione spagnolo non parteciperà alla gara di Termas de Rio Hondo: i medici non gli hanno dato il via libera.

Marc Marquez non correrà questo fine settimana il GP di Argentina. La comunicazione ufficiale da parte del team Honda HRC è prevista per questa mattina, ma da quello che è emerso, dopo la visita medica alla quale si è sottoposto lunedì a Madrid per valutare lo stato dell’occhio destro, che dopo la caduta nel warm-up del GP di Indonesia gli ha procurato un nuovo problema di diplopia (vista sdoppiata), i medici non hanno dato parere favorevole a un ritorno in pista Né, al momento, si sa se lo spagnolo potrà correre la prossima settimana ad Austin, la sua pista, visto che tranne che nel 2019 ci ha sempre vinto, o se, invece, bisognerà aspettare almeno il GP del Portogallo di fine mese. Marquez non aveva preso parte al GP di Indonesia per i postumi della caduta nel warm up, accusando poi durante il viaggio di ritorno un’altra recidiva del suo problema di diplopia, lo sdoppiamento della vista, che lo aveva già bloccato alla fine della scorsa stagione e tenuto fermo in inverno. Il problema era poi stato confermato in una visita di emergenza all’Hospital Clinic de Barcelona con il suo oculista di fiducia, il dottor Sanchez Dalmau.