Skip to main content

Mancini resterà il ct della Nazionale

La Figc è convinta: il tecnico proseguirà con la Nazionale. Ripartendo dalla Turchia, che non ci ha mai battuti.

Roberto Mancini parlerà oggi. Lo farà a Coverciano, da remoto, prima di partire per Konya. La sua permanenza alla guida della Nazionale è ormai sicura al 99,9%. Giorni di pressing, di attestati di stima, di affiancamento da parte della Federazione, col presidente Gravina in testa, al suo fianco da sabato, deciso a confermargli la fiducia per il prossimo quadriennio, hanno prodotto dei risultati, filtrati dal centro tecnico blindato. Mancini viene dato in ripresa, moralmente, condizione necessaria per prendere una decisione netta, convinta. Annunciarla oggi potrebbe essere un’opzione di chiarezza, quella mai mancata alla Federcalcio sul tema. Vedremo. Intanto presidente e ct hanno convenuto che le condizioni di agibilità della Nazionale debbono essere migliorate di qui al 2026. Una questione di riforme che attiene al piano politico con riverberi su quello tecnico. Il punto però, adesso, è dirsi pronto a continuare.

Fonte immagine:Biser Todorov, CC BY 4.0, via Wikimedia Commons