Skip to main content

Liverpool-Villarreal, le probabili formazioni delle semifinali

I Reds di Jurgen Klopp ospitano la grande rivelazione di questa Champions League nell’andata delle semifinali.

Dopo Manchester City-Real Madrid, è tempo di un’altra inglese contro un’altra spagnola. Liverpool e Villarreal si sfideranno infatti per l’andata della seconda semifinale di Champions League ad Anfield. I Reds, dopo aver eliminato il Benfica, hanno ottenuto tre vittorie consecutive tra FA Cup e campionato contro Manchester City, Manchester United ed Everton, nel Merseyside Derby. Buon momento anche per il Villarreal, che in Liga si trova attualmente al settimo posto, ma è reduce da due vittorie consecutive contro Getafe e Valencia. Jurgen Klopp si affiderà agli stessi undici che all’andata sconfissero il Benfica per 3-1, con una sola modifica: a centrocampo, con Fabinho e Thiago Alcantara, ci sarà Henderson e non Keita. Difesa a quattro con gli inamovibili Alexander-Arnold e Robertson sulle fasce, in mezzo insieme a Van Dijk ci sarà Konaté e non Matip. In attacco confermato il trio formato da Salah, Manè e Luis Diaz. Unai Emery dovrebbe nuovamente affidarsi al 4-4-2, con i soliti Foyth, Albiol, Pau Torres ed Estupinan in difesa. A centrocampo torna Coquelin dopo l’assenza in campionato e giocherà a destra, con Capoue e Parejo in mezzo e Trigueros a sinistra. In attacco ci saranno Lo Celso e Danjuma. Un’altra opzione per il Submarino Amarillo potrebbe però essere il 4-3-3: in questo caso Coquelin giocherebbe in mezzo con Parejo e Capoue, con Lo Celso nel tridente d’attacco insieme a Danjuma e Alcacer in mezzo al posto di Chukwueze. Ecco le probabili formazioni:

LIVERPOOL (4-3-3)Alisson; Alexander Arnold, Konaté, Van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho, Thiago Alcantara; Salah, Manè, Luis Diaz. All. Klopp

VILLARREAL (4-4-2): Rulli; Foyth, Albiol, Pau Torres, Estupinan; Coquelin, Capoue, Parejo, Trigueros; Lo Celso, Danjuma. All. Emery