Skip to main content

Liverpool-Real Madrid 0-1: Ancelotti conquista la Champions League

Un gol di Vinicius e le parate di Courtois decidono la finale. Ancelotti è il primo tecnico a vincere per quattro volte la competizione.

E adesso chiamatelo Mister Champions: Carlo Ancelotti a Parigi conquista la sua quarta Coppa dalle grandi orecchie, diventando il primo allenatore a centrare questo traguardo. Il suo Real Madrid ha battuto il Liverpool grazie ad una partita fatta di compattezza e determinazione e a uno squillo di Vinicius, che con il suo gol ha deciso il match. I Reds hanno avuto spesso l’iniziativa, ma hanno sbattuto contro il muro bianco e contro un Courtois in serata di grazia. Come successo in altri match di questa stagione di Champions, il Real ha scommesso, vincendo, sull’efficacia cinica del suo attacco. Il Liverpool ci ha provato in ogni modo, mettendo in campo le sue solite qualità, ma non è riuscito a vendicare la sconfitta del 2018. Il condottiero Ancelotti esce così di nuovo vincitore, sulla panchina del Real, della Champions (la prima nel 2014) regalando alla squadra di Madrid la coppa per la quattordicesima volta.