Skip to main content

La Salernitana ha scelto Piatek: il pistolero torna in Serie A

Sarà la quarta volta di Piatek in Italia dopo Genoa, Milan e Fiorentina. Arrivata la conferma direttamente dalla società campana.

Il polacco Krzysztof Piatek è pronto a tornare in Italia. La Salernitana ha scelto l’attaccante per completare il reparto offensivo. Restano da definire pochi dettagli “ma è fatta al 99%”, la conferma arrivata direttamente dalla società campana. A luglio, infatti, la società aveva già raggiunto un’intesa di massima con l’Hertha Berlino e con lo stesso attaccante poi, però, non se ne fece più nulla.  Questa volta non dovrebbero esserci intoppi e nelle prossime ore la società di Iervolino ufficializzerà l’ennesimo colpo di un mercato in cui la proprietà non si è risparmiata investendo milioni di euro per rivoluzionare la squadra con l’obiettivo di affrontare il campionato con minori sofferenze rispetto a quello della scorsa stagione. Piatek arriverebbe in prestito dall’Hertha Berlino con diritto di riscatto che la Salernitana potrebbe esercitare al termine del torneo a determinate condizioni. L’elevato ingaggio del giocatore polacco (circa 3,5 milioni di euro) verrebbe in parte coperto dallo stesso club tedesco. Per il “pistolero” Piatek quella con la Salernitana sarebbe la quarta esperienza nel campionato italiano dopo quelle con Genoa, Milan e Fiorentina dove ha giocato nella seconda parte dello scorso torneo.