Skip to main content

La Juve sbanca Las Vegas: segnano Da Graca e Compagnon

A Las Vegas successo sui messicani con i gol di Compagnon e Da Graca. Di Maria e Pogba titolari, Bremer dalla panchina, Vlahovic a riposo

Inizia con un bel successo la prima amichevole della tournée americana per la Juve: a piegare il Chivas di Guadalajara le reti segnate (una per tempo) dai giovani Da Graca e Compagnon. Nel 4-3-1-2 scelto da Massimiliano Allegri per affrontare i messicani subito titolari Pogba e Di Maria, mentre è rimasto in panchina Vlahovic. Tante le note liete per il tecnico bianconero. A partire dalla difesa, che non prende gol e con i volti nuovi che convincono: Gatti è protagonista con un palo colpito al 10′ del primo tempo, Bremer trova spazio nella ripresa e conferma la sua grande solidità vista ai tempi del Torino. Gli applausi dei trentamila dell’Allegiant Stadium di Las Vegas sono tutti per Pogba e Di Maria, i due più attesi che, pur non trovando la via del gol, riescono comunque a regalare giocate da campioni. Riposo programmato, invece, per Bonucci e Vlahovic, così come per McKennie: il centrocampista riceve l’abbraccio dei suoi connazionali soltanto dalla panchina. Il prossimo impegno della Juve è fissato nella notte tra il 26 e il 27 contro il Barcellona, un test sicuramente più difficile rispetto ai messicani del Chivas.