Skip to main content

Kim lascia il Fenerbahçe: col Napoli è questione di ore

Il club di De Laurentiis pagherà la clausola rescissoria da 20 milioni per il difensore destinato a rimpiazzare Koulibaly.

È ormai quasi cosa fatta che il nuovo difensore centrale del Napoli, che avrà l’onere di non far rimpiangere Kalidou Koulibaly, sarà Kim Min-jae, coreano classe 1996 di proprietà del Fenerbahce. Jorge Jesus, allenatore dei turchi, ha annunciato nella conferenza stampa di presentazione alla sfida con la Dinamo Kiev che il giocatore sarà ceduto nelle prossime ore: “C’è un club che pagherà la clausola rescissoria inserita nel suo contratto e non c’è nulla che possiamo fare in questa situazione. È un duro colpo perderlo perché era un elemento chiave nel nostro sistema. Le sue qualità sono innegabili”. Il trasferimento al Napoli, che ha battuto la concorrenza del Rennes, è imminente. Gli azzurri lo seguivano già dai mesi scorsi, quando l’avevano individuato per sostituire il partente Manolas, e adesso verseranno 20 milioni nelle case del Fenerbahçe, come previsto dalla clausola. Per il difensore coreano è pronto un quinquennale da 2,5 milioni a stagione.