Skip to main content

Juve, Pogba avrà di nuovo la maglia numero 10: i motivi della scelta

Il Polpo avrà la possibilità di rivestire la numero 10. Scelta di prestigio, psicologica, commerciale e pratica.

Nella sua seconda esperienza in bianconero, il francese porterà di nuovo il numero 10, quella indossata nella sua ultima stagione alla Juventus, quella con il numero più magico e impegnativo che ci sia nel calcio, quella che fino a poco più di un mese fa indossava il suo grande amico Paulo Dybala. La scelta, che sarà ufficializzata alla presentazione, ha più motivi: pratiche, di marketing, di prestigio, psicologiche. Sicuramente l’aspetto più pratico sta nel fatto che la maglia storica di Pogba, la numero 6 è attualmente di Danilo. Proprio il fascino particolare del numero 10, potrebbe essere un ulteriore propellente per le potenzialità di marketing del binomio Juventus-Pogba, importanti quasi quanto quelle tecniche, come ha spiegato l’ad Maurizio Arrivabene: «La presenza di certi giocatori è importante sia dal punto di vista tecnico che commerciale. Devi pensare di avere un giocatore dal valore commerciale che travalichi i confini dell’Italia. Una scelta di mercato non può partire da sole logiche commerciali, ma devi avere un giocatore con un appeal internazionale».